Artisti iraniani, tra tradizione e innovazione alla laguna di Venezia




Gli spazi del Complesso dell’Ospedaletto, Venezia, ospitano fino al 27 novembre 2022 la mostra Alluvium organizzata da OGR Torino in occasione della Biennale di Venezia 2022. Il progetto mette in dialogo le visioni di tre artisti iraniani Ramin Haerizadeh, Rokni Haerizadeh e Hesam Rahmanian con il contesto culturale di Venezia e le sue influenze mediorientali in un continuo processo di sedimentazione, rilettura e rinnovamento. Le opere, una serie di sculture in ferro, realizzate in collaborazione con il fabbro Mohammed Rahis Mollah a Dubai, divengono dispositivi fisici che sorreggono piatti di terracotta e opere degli artisti, creando un ponte fisico e metaforico con diverse culture e tradizioni.


Per informazioni: https://ogrtorino.it/events/alluvium