Prorogate le visite per Casa Balla


CASA BALLA, Via Oslavia, Camera di Elica, Foto M3Studio Courtesy Fondazione MAXXI


Rimangono ancora alcuni mesi per poter visitare Casa Balla, all'interno del progetto curatoriale "Casa Balla. Dalla casa all’universo e ritorno" a cura di Bartolomeo Pietromarchi, direttore del MAXXI Arte, e Domitilla Dardi, curatrice per il Design del MAXXI. Divenuta residenza dell'artista dal 1929 al 1958, anno della sua morte, e chiusi i battenti negli anni Novanta, Casa Balla è stata riorganizzata grazie a uno scrupoloso lavoro del MAXXI in dialogo con la Soprintendenza Speciale di Roma e gli eredi Balla. Aperta la scorsa estate, in occasione della mostra presso il MAXXI, che presentava artisti contemporanei in sinergia con le opere futuriste, Casa Balla ha deciso di prolungare la sua apertura fino al 31 dicembre 2022, rendendo pubblico l'universo futurista e vibrante di una delle figure più interessanti del futurismo italiano.

Informazioni e biglietti: https://www.maxxi.art/events/casaballa/